Significativamente Oltre

Un’area di libero scambio UE-USA per lo sviluppo sostenibile mondiale e per la nascita degli Stati Uniti d’Europa

Obama Barrosodi Massimo Preziuso
Qualche ora fa la stampa ha riportato una notizia, a mio avviso, importantissima: la proposta del Presidente Obama, già accolta positivamente da Barroso, per la nascita di una area di libero scambio UE-USA.
Se le trattative, che dovrebbero cominciare in estate, verranno da subito orientate alla “sostenibilità dello sviluppo”, questo accordo potrebbe dar vita ad un nuovo paradigma mondiale di progresso basato sui nuovi saperi e il rispetto dell’ambiente, che cominci dall’interazione delle due economie tecnologicamente e culturalmente più avanzate del mondo.
Sarebbe il caso allora che questo “accordo” diventi centrale nella agenda politica di Brussels da subito.
Esso potrebbe diventare il concreto collante per la costruzione di forti Stati Uniti d’Europa, collocati al “centro” tra Stati Uniti e Mediterraneo.
E una occasione ancora più grande per l’Italia, che si troverebbe naturalmente al centro dello sviluppo dei prossimi decenni, tra Mediterraneo e Atlantico, appunto.
Parleremo anche di questo il 20 Febbraio alla Camera dei Deputati, nella nostra Assemblea nazionale, perché certi che innovazioni radicali come questa alla fine vincono sempre.

2 risposte a Un’area di libero scambio UE-USA per lo sviluppo sostenibile mondiale e per la nascita degli Stati Uniti d’Europa

  • Osvaldo Cammarota scrive:

    Concordo pienamente Massimo. Può essere l’avvio di di una nuova fase nell’economia mondiale, di superamento del “liberismo selvaggio”. Apprezzo anche che Obama abbia chiamato le agenzie di rating a rispondere delle loro responsabilità.
    Auguriamoci che l’Italia possa contribuire attivamente a questo processo, con una maggioranza di Centrosinistra, autonoma, forte e …. qualificata abbastanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome(richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono (opzionale)

Codice di controllo
captcha

News da Twitter
News da Facebook
 
Login