Significativamente Oltre

Aspettando Mr PESC, Massimo D’Alema

d'AlemaNon sono per nulla un politologo, ma sento di fare una piccola riflessione sul perche’ io credo che le probabilità che Massimo D’Alema diventi Mr PESC (super Ministro degli Esteri europeo), in una Europa normale, siano altissime.
 
Sembrerà un ragionamento elementare, e mi scuso se lo risulta, ma noto che molti non si rendano conto di due fatti essenziali:
 
– la differenza enorme di esperienza nelle istituzioni tra D’Alema e Miliband
 
– la differenza enorme nelle tradizioni (europeiste) dell’Italia e (euroscettiche) della Gran Bretagna
 
Onestamente, dover leggere che Tony Blair è candidato alla Presidenza dell’Unione Europa e, soprattutto, David Miliband (seppure politico di brillantissimo futuro)  a Mr PESC è  troppo (anche e soprattutto nel “vedere” oggi Londra, dopo anni di  esaltazione della superiorità della sua Sterlina ed economia, colpita più dell’Area Euro dalla crisi, correre in maniera affannosa direttamente verso i piu’ prestigiosi incarichi europei).
 
Ancora di più fa sorridere chi in Italia “tifa” per Miliband, oltre che per le ragioni di cui sopra, anche per quel senso di patriottismo che al nostro Paese non farebbe per niente male.
 
In bocca al lupo, Mr PESC.
 
Massimo Preziuso

3 risposte a Aspettando Mr PESC, Massimo D’Alema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome(richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono (opzionale)

Codice di controllo
captcha

News da Twitter
News da Facebook
 
Login