Significativamente Oltre

Si provi un governo breve ma PD e PDL avviino “congressi aperti” subito

di Massimo Preziuso
 
Stamattina un amico del M5S ha pubblicato su Facebook i link alle pagine di tanti politici del PD.
 
Impressionante quanto il “popolo del web” non abbia apprezzato la scelta del Napolitano Bis, fatta dal PD dopo la bocciatura interna della candidatura del suo padre fondatore, Romano Prodi. E senza poi almeno provare un opportuno dialogo con l’alleato desiderato fino a quel punto, il M5S appunto.
 
Se la voce di quel “popolo” rappresenta il Paese – ed io credo da tempo di sì – lo sapremo domani dai risultati elettorali del Friuli Venezia Giulia.
 
La verità è che il Bis di Giorgio Napolitano (personalità di chiaro altissimo profilo) ha senso se e solo se serve a fare un governo politico, limitato nel tempo e nello scopo, possibilmente aperto anche al M5S. Altrimenti il Paese – quello fuori i palazzi – sarà nel frattempo esploso totalmente. Nessuno di certo potrebbe accettare di essere governato a lungo da un gruppo di “saggi” lontani dalle strade di Italia, che nel frattempo muoiono giorno dopo giorno.
 
Ma soprattutto il Bis di Napolitano ha senso se, nel frattempo, il Partito Democratico e il Popolo delle Libertà avvieranno da subito congressi aperti (sul serio) che disegnino pienamente, aprendosi all’esterno, una nuova classe dirigente politica in Italia.
 
Senza paura, senza mezze misure, tocca alla attuale leadership del PD fare il primo passo ed agire in tal senso.
 
Altrimenti moltissimi di noi – da anni sostenitori del PD da fuori – dovranno cambiare e abbracciare le novità, ormai mature, che vengono dalle parti del M5S appunto. Un “Movimento” che pure dovrà fare un salto di qualità, aprendosi all’esterno, per crescere in maniera sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome(richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono (opzionale)

Codice di controllo
captcha

News da Twitter
News da Facebook
 
Login