Significativamente Oltre

Innovatori Europei con REA all’Italian Broadcast & Technologies show

I   B   T   S

 

 INTALIAN BROADCAST & TECHNOLOGIES SHOW

Bologna Centergross

27 – 28 – 29 settembre 2013


 

                                           

Venerdì 27 settembre 2013

(10.00 – 18.00)

 

Nell’ambito della prima edizione IBTS di Bologna, organizzata dalla ADCOM Srl, la REA – Radiotelevisioni Europee Associate,

 

PRESENTA

 

“il meeting nazionale della radiotelevisione locale”

(proposte al Governo e alle Istituzioni per rilanciare il settore)

 

Il meeting si svolgerà con riunioni seminariali formate da gruppi di lavoro il cui compito sarà di individuare le soluzioni più idonee da proporre al governo e alle istituzioni competenti per superare velocemente ed efficacemente la crisi del settore principalmente dovuta alla improvvida coincidenza del cambiamento tecnologico con la crisi economica del Paese. I gruppi di lavoro analizzeranno i più scottanti temi di sofferenza delle emittenti locali nella prospettiva ravvicinata di un rilancio del settore editoriale e del relativo indotto produttivo significativamente rappresentato, in uno sforzo comune, dalle imprese presenti alla prima edizione IBTS di  Bologna. Ciascun gruppo di lavoro sarà stimolato alla discussione da qualificati esperti. I titolari delle emittenti, gli operatori del settore radio-tv, potranno partecipare ai gruppi di lavoro con interventi diretti o contributi scritti. La sintesi dei lavori di ciascun gruppo farà parte della Piattaforma Radiotelevisiva per il rilancio dell’emittenza locale che una delegazione di editori e di esperti  presenterà al Governo, alle Commissioni parlamentari, alle Forze politiche e alle Istituzioni.

 

La partecipazione ai gruppi di lavoro, indipendentemente dall’associazione di appartenenza,  è libera e gratuita.  L’accesso all’IBTS prevede una preventiva registrazione.  Pertanto,

 

Richiedi il badge di ingresso per Venerdi 27 Settembre 2013

 

Per far parte dei gruppi di lavoro, scrivere a ufficiostampa@reasat.it

 

Gruppi di lavoro costituiti e argomenti trattati

 

Gruppo TV – Coordinatore: Gabriele Betti

 

Relatori:  Francesco Di Fazio – Francesco Mazzarella -Tiziano Tampellini –

 

1.      proposte operative per salvare le imprese e i livelli occupazionali delle locali dalle conseguenze negative dello switc off televisivo:

 

a)     ripianificare si può e si deve…..(Betti)

b)     annullamento della delibera 237/LCN per riposizionare l’emittenza locale storica ai primi numeri del telecomando  (Mazzarella);

c)      chiusura del contenzioso giudiziario con una giusta riformulazione delle graduatorie di assegnazione delle frequenze conseguente a verifiche sull’effettivo  possesso dei requisiti previsti dai  bandi (Di Fazio)

d)     ipotesi di equo indennizzo per il rilascio volontario delle frequenze (Tampellini);

e)     Provvidenze editoria e sostegno economico legge 448/98 – il progetto di  riforma della REA (Betti)

 

Gruppo Radio – Coordinatore: Luigi Conte

 

Relatori: Francesco Massara – Salvatore Riso – Nicola Zoppa

 

2.      Il DAB è davvero obsoleto o è un’innovazione da non perdere?  – La Radio digitale e le diverse piattaforme di diffusione (Conte);

3.      Indagini di ascolto trasparenti per ridare fiducia al mercato della pubblicità. La proposta innovativa della REA (Riso);

4.      Diritto d’autore e diritti connessi: adeguamento normativa europea (Zoppa);

5.      Provvidenze editoria e sostegno economico legge 448/01 – il progetto di  riforma della REA (Conte)

 

Gruppo normativo – Coordinatore: Antonio Diomede

 

Relatori: Sandra Govino – Roberto Fontana –  Agostino Rabizzi – Alberto Benazzi – Filippo Cagalli –Nicola Zoppa – Riccardo Orsini – Franco  Secci – Mauro Birocchi – Angelo Cirone – Francesco Massara – Michele Rapisarda – Francesco Di Fazio – Angelo Blasi – Salvatore Barbieri – Salvatore Riso – Luigi Conte – Carlo Bonarrigo – Angela Carretta – Roberto Brandolini – Paolo Lunghi – Gabriele Betti – Antonio Furia – Di Cosola Giuseppina

 

6.      Il pluralismo radiotelevisivo italiano e il conflitto d’interessi: le tutele tradite – il progetto di riforma della REA

7.      Il sostegno economico alle locali agganciato al canone RAI per il servizio pubblico svolto nel territorio

8.      Compatibilizzare per pianificare la FM

 

CONFERENZE STAMPA

 

Ore 16.00  “La Milano Sanremo della Canzone Italiana” : programma delle manifestazioni itirenanti per l’Italia con partenza da Milano e arrivo a Sanremo con manifestazione collaterale al Festival della canzone 2014 con la partecipazione del gruppo Polymenes, già premiati con targa REA a Sanremo 2013. Conduce Paky Arcella

 

Ore 17.00  Presentazione del network televisivo nazionale “Le 100 TV” – conduce

                  Antonio Parisi

 

Inizio e termine dei lavori: venerdì 27 settembre ore 10,30 – 18.00

 

San Cesareo, 17 settembre 2013

                                                                                  REA – Radiotelevisioni Europee Associate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome(richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono (opzionale)

Codice di controllo
captcha

News da Twitter
News da Facebook
 
Login